QNAP Club Italia

QNAP Club Italiasu Google+
QNAP Club Italia • Leggi argomento - Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-212

Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-212

Discussioni sulle funzioni di DDNS e port-forwarding dei NAS.

Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-212

Messaggioda alduti » 9 lug 2011, 14:58

Mandi

ho appena acquistato un Qnap TS-212 con 2 HDD da 1 TB l'uno. Come prima operazione volevo configurare l'IP fisso sul Qnap ma sono già nei guai : Sad :

Vado nelle impostazioni di rete, sull'indirizzo IP clicco su modifica e inserisco l'IP statico che ho scelto 192.168.1.109

Salvo e il sistema mi fà vedere la nuova impostazione, ma nella scheda impostazioni di rete compare spuntata (e non l'ho spuntata io) la voce
USA IL SEGUENTE INDIRIZZO SERVER DNS dove viene riprodotto l'IP statico che ho inserit. Poi dopo un po compare un messaggio di avvertimento che dice
"Il sistema ha rilevato che il server DNS non è in grado di risolvere gli host, e alcune delle applicazioni potrebbero non funzionare correttamente. "

Il Qnap e collegato a un Wireless-G ADSL Home Gateway WAG200G dove il DHCP Server è attivo.

Se riporto il tutto in automatico non ci sono problemi ...

Come ne esco? Grazie a chi vorrà aiutarmi
Aldo
alduti
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 9 lug 2011, 14:42

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda fraste03 » 4 gen 2012, 0:28

hai trovato la soluzione al tuo problema???
sono nella stesa identica situazione
non riesco ad assegnare ip statico al nas,,,,e' il colmo
assegno ip al nas che e' di 192.168.1.100 , la maschera subnet e' di 255.255.255.0 il gateway cioe' il router e' 192.168.1.1 e il dns e' 192.168.1.1 ma non ne vuole sapere di connettersi...dove sbaglio????
qualcuno puo' aiutare???se collego con dhcp automatico va tutto bene ma ogniqualvolta si resetta il router il nas cambia ip con conseguenza ricambio porte ne router stesso.....ufff : Andry : : Andry : : Andry : : Andry :
turbo nas TS-670 PRO,6hdd seagate vn0000 4tb in raid 5=20tb SWITCH LAN 10/100/1000 ROUTER ALICE VOIP 2 PLUS WI-FI E ROUTER FRITZ BOX 7270
fraste03
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 2 gen 2012, 14:48

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda gabryb85 » 3 feb 2013, 14:14

Io fossi in te farei in contrario. Lascerei le impostazioni sul NAS in automatico (DHCP), mentre nelle impostazioni del tuo router riserverei l'IP da te desiderato associato al MAC del NAS. Cosi se un giorno cambi la rete o maschera non devi agire su ogni dispositivo connesso alla rete, ma esegui tutte le modifiche sul router.

Dimmi come ti trovi cosi!
gabryb85
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 15 gen 2013, 9:02

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda pomata » 12 feb 2013, 10:56

Mi intrometto in questa discussione perché ho l'assurda difficoltà nell'assegnare un ip fisso al mio nas Ts 212.
Partiamo dal presupposto che sebbene i Nas siano nati per essere accesi 24 ore su 24, nel mio caso specifico sono spesso fuori per lavoro a volte qualche giorno a volte qualche settimana per cui non avendo necessità di accedervi dall'esterno il ts 212 in questi frangenti è sempre spento così pure il modem/router.
Ora il router è configurato in dhcp, ad esclusione delle periferiche presenti in casa quali Mediacenter, pc fissi, Wd Live ecc. ai quali è stato assegnato un ip fisso. Ora quando accedo al mio modem/router mod. D-Link Dsl2740R, visualizzo la lista delle periferiche collegate i loro rispettivi Mac e Ip ma in codesta lista il Ts212 non appare, o meglio, noto che l'ip 192.168.1.3 è impegnato (1.2 appartiene al pc primario) ma non visualizzo il suo Mac ne il suo Id come se quest'ultimo fosse mascherato, e così facendo il router non mi permette di selezionarlo e conseguentemente di assegnargli un ip statico, ma potrebbe accadere (spesso) che in famiglia qualcuno abbia acceso il router e si colleghi in wi-fi con il cellulare o un tablet e di conseguenza impegni il primo ip libero per cui all'accensione del Nas a questi venga riservato tutt'altro indirizzo 1.8, 1.9 e via dicendo.
La mia domanda è: c'è una qualsiasi impostazione nel Qnap della quale non sono al corrente che può causare tale inconveniente? Grazie.
Qnap Ts 212 - Wd Red 3 TB - WD30EFRX
Avatar utente
pomata
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 26 ott 2012, 9:25

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda FabioLV » 14 feb 2013, 14:13

Ciao Pomata,
ti rispondo su tutto con qualche considerazione.
Indipendentemente dall'utilizzo che ne si fa, un routing da mode/router prevede appunto l'incanalare un flusso dati (TCP e/o UDP) da un indirizzo ad un altro, non da un indirizzo IP ad un indirizzo UNC.
Primo consiglio, pertanto, è quello di usare una LAN con gli indirizzi IP tutti appartenenti alla stesso nodo (es. 192.168.1.xxx) al fine di poter assegnare in maniera UNIVOCA un IP per ogni perifierica (da 1 a 255 e dubito tu abbia bisogno dipiù indirizzi !).
Seconda cosa, usare lo stesso workgroup per tutte le perifieriche per le quali è possibile specificarlo (es. WORKGROUP oppure POMATA), ed in ultima fase eliminare assolutamente il DHCP o al limite dargli un pool limitato ai soli ospiti o di servizio (es. da 192.16.1.250 --> 192.168.1.255).
Ogni periferica poi ancdrà su internet se specifichi come DNS/Gametay l'IP statico del modem (solitamente 192.168.1.1).
Tutto questo sia per avere la sicurezza che per ogni perifierica esista uno ed un solo IP sia per poter effettuare - lato modem/router - tutto il routing necessario !
Ad esempio se vuoi usare il NAS come web server, dovrai reindirizzare la porta 80 sulla porta 80 dell'IP fisso (interno) del NAS !
Es: 192.168.1.1 (IP del modem) da porta 80 -----------> 192.168.1.123 (IP del NAS) su porta 80

etc etc
Spero di essermi spiegato al meglio !!!

Ciao
Moderatore area "Mercatino dell'usato elettronico"

TS-210
TS-259 Pro +
PopCornHour A-110 / C-300

_______________________________________________________________________
"Qualunque sia l'entità di un problema, la complessità della sua soluzione è inversamente proporzionale alla disponibilità economica." - da "Memorie di un Mod. Nabbo" - 2012 Ediz. FabioLV
FabioLV
Moderatore
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 17 set 2009, 16:28

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda Dallas » 14 feb 2013, 20:28

Ciao FabioLV, mi collego a questa discussione per un chiarimento: io ho settato il DHCP server perché assegni gli ip nell'intervallo 192.168.1.2-254, mettendo poi delle assegnazioni manuali di ip tramite mac dei 2 pc, telefono, qnap e tv. Così facendo ho degli ip statici per i miei apparecchi e... un sacco di spazio per gli ospiti : Chessygrin :
Se ho ben capito invece tu consigli di limitare molto il range del DHCP, come mai?
Se limito il DHCP, ad esempio, da 192.168.1.240 a 254, non posso rendere statici gli ip tramite mac sul router, devo perforza specificarlo sui vari pc/telefono... giusto?

Grazie,
Andrea
Qnap TS-119P II + WD20EFRX RED (setori danneggiati)
Avatar utente
Dallas
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 16 gen 2013, 21:03

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda pomata » 18 feb 2013, 19:49

Grazie FabioLV delle esaurenti spiegazioni, perdona il ritardo, ma non mi ero reso conto di avere risposte alla mia discussione.
Riguardo al tuo consiglio: "usare una LAN con gli indirizzi IP tutti appartenenti alla stesso nodo (es. 192.168.1.xxx)" si questo mi è chiaro ed attualmente è ciò che avviene.
Poi: "usare lo stesso workgroup per tutte le periferiche per le quali è possibile specificarlo (es. WORKGROUP)"
anche il sopra descritto è correttamente impostato.
Per il resto dovrò arrendermi e tentare la via dell'ip statico. Thanks :)
Qnap Ts 212 - Wd Red 3 TB - WD30EFRX
Avatar utente
pomata
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 26 ott 2012, 9:25

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda FabioLV » 28 feb 2013, 14:06

Mi scuso innanzitutto del forte ritardo ma ad oggi non ho ancora Internet funzionate (cambio provider), pertanto provo a rispondere adesso, nella speranza tu abbia comunque già trovato le tue rispote...

Dallas ha scritto:Se ho ben capito invece tu consigli di limitare molto il range del DHCP, come mai?

In linea di massima si, per le seguenti considerazioni, NON in ordine di importanza:

1) Assoluta certezza che SOLO chi sa come muoversi all'interno della LAN può avere accesso alle macchine/Internet(= estrema sicurezza degli apparati LAN/WAN)

2) Assoluta certezza che ad una macchina corrisponda uno ed un solo IP SEMPRE, per poter in seguito sapere apriori quali regole impostare sul firewall o sul router o quant'altro

3) Il DHCP prevede l'odiato lease, pertanto su una LAN estesa a tante periferiche, un IP oggi del notebook non sarà lo stesso IP domani, o fra un'ora....

Tieni presente che in casa mia ho 3 stampanti lan, 4 ip cam, 2 server, 2 portatili, un client, 3 smartphone, 2 nas, 2 popcorn, 1 HD LAN, 1 tv smart IP e qualche altra cagatina sporadicamente usata, senza contare gli ospiti, che usano sì il DHCP ma su un range da xxx.yyy.zzz.250 a xxx.yyy.zzz.254, pertanto estremamente limitato....

Ed avendo tanti servi aperti ed esposti (Server Web, server TeamSpeak, FTP, RA e tanti altri, voglio e devo poter fare gli opportuni smanettamenti con sicurezza ed efficacia, altrimenti va tutto a peripatetiche !!!!

Dallas ha scritto:Se limito il DHCP, ad esempio, da 192.168.1.240 a 254, non posso rendere statici gli ip tramite mac sul router, devo perforza specificarlo sui vari pc/telefono... giusto?

Esattamente, coincide con quanto faccio io anche se in forma più restrittiva....

Ciao !!!
Moderatore area "Mercatino dell'usato elettronico"

TS-210
TS-259 Pro +
PopCornHour A-110 / C-300

_______________________________________________________________________
"Qualunque sia l'entità di un problema, la complessità della sua soluzione è inversamente proporzionale alla disponibilità economica." - da "Memorie di un Mod. Nabbo" - 2012 Ediz. FabioLV
FabioLV
Moderatore
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 17 set 2009, 16:28

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda FabioLV » 28 feb 2013, 14:10

pomata ha scritto:Per il resto dovrò arrendermi e tentare la via dell'ip statico. Thanks :)

Te lo consiglio spassionatamente...
Sembrerebbe uno sbatto inizialmente, ma vedrai le soddisfazioni non appena prendi un po' di confidenza...
La differenza tra DHCP ed IP Statico (in una LAN ovviamente) è un po' come avere tre figli e chiamarli dicendo "Figlio più grande, vieni" oppure "Figlio alto quanto il grande ma con 2 anni di meno, vieni qui", anzichè "Nicolò", "Simone" o "Tommaso".

P.S. Ogni riferimento ai miei 3 bambini è PURAMENTE causale !!! : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
Moderatore area "Mercatino dell'usato elettronico"

TS-210
TS-259 Pro +
PopCornHour A-110 / C-300

_______________________________________________________________________
"Qualunque sia l'entità di un problema, la complessità della sua soluzione è inversamente proporzionale alla disponibilità economica." - da "Memorie di un Mod. Nabbo" - 2012 Ediz. FabioLV
FabioLV
Moderatore
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 17 set 2009, 16:28

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda Dallas » 28 feb 2013, 22:13

FabioLV ha scritto:1) Assoluta certezza che SOLO chi sa come muoversi all'interno della LAN può avere accesso alle macchine/Internet(= estrema sicurezza degli apparati LAN/WAN)

mhm... aiuto! Ma se uno entra nella LAN (ovviamente autorizzato) che sia tramite DHCP o che si auto-assegni un ip, poco cambia... o sbaglio?

FabioLV ha scritto:2) Assoluta certezza che ad una macchina corrisponda uno ed un solo IP SEMPRE, per poter in seguito sapere apriori quali regole impostare sul firewall o sul router o quant'altro
3) Il DHCP prevede l'odiato lease, pertanto su una LAN estesa a tante periferiche, un IP oggi del notebook non sarà lo stesso IP domani, o fra un'ora....

anche settando sul router un ip per ogni mac address si ottiene lo stesso risultato... a parte il lease, oppure no? Anzi, il lease non lo dovresti cmq avere...

FabioLV ha scritto:Ed avendo tanti servi aperti ed esposti (Server Web, server TeamSpeak, FTP, RA e tanti altri, voglio e devo poter fare gli opportuni smanettamenti con sicurezza ed efficacia, altrimenti va tutto a peripatetiche !!!!

Esattamente, coincide con quanto faccio io anche se in forma più restrittiva....

Mi hai convinto ed ho settato tutto da pc/cell/tv/qnap restringendo il DHCP, esattamente in che maniera sei più restrittivo?

Grazie della pazienza : Chessygrin :
Qnap TS-119P II + WD20EFRX RED (setori danneggiati)
Avatar utente
Dallas
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 16 gen 2013, 21:03

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda pepignus » 17 mar 2013, 12:03

io uso i seguenti parametri
ip : 192.168.1.11
subnet :255.255.255.255
dns : 8.8.8.8.
dns :8.8.4.4
collegato in power line alla rete e non con chiavetta wi-fi , con quella mi sballava tutto, su ip e riconoscimento periferica
pepignus
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 nov 2012, 23:17

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda FabioLV » 18 mar 2013, 12:51

pepignus ha scritto:io uso i seguenti parametri
ip : 192.168.1.11
subnet :255.255.255.255
dns : 8.8.8.8.
dns :8.8.4.4
collegato in power line alla rete e non con chiavetta wi-fi , con quella mi sballava tutto, su ip e riconoscimento periferica

Non ho capito se è una domanda, una constatazione, o un'osservazione... : Sad :
Moderatore area "Mercatino dell'usato elettronico"

TS-210
TS-259 Pro +
PopCornHour A-110 / C-300

_______________________________________________________________________
"Qualunque sia l'entità di un problema, la complessità della sua soluzione è inversamente proporzionale alla disponibilità economica." - da "Memorie di un Mod. Nabbo" - 2012 Ediz. FabioLV
FabioLV
Moderatore
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 17 set 2009, 16:28

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda pepignus » 22 mar 2013, 7:52

e' una constatazione , ora va con quella configurazione
pepignus
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 nov 2012, 23:17

Re: Problemi con la configurazione dell'IP statico Qnap TS-2

Messaggioda kaccia » 25 set 2013, 7:33

chi mi aiuta con la discussione aperta qui: viewtopic.php?f=14&t=8149 ?
gabryb85 avrei seguito il tuo consiglio ... FabioLV che ne pensi?
kaccia
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 25 set 2013, 0:06


Torna a DDNS & Port Forwarding

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti